Nella giornata di oggi, sono stati scoperti due nuovi virus per i sistemi operativi Apple. Sembra che i due virus siano divisi rispettivamente uno per iOS e l’altro per OS X.

CNET ha comunicato che è stato scovato un virus per Windows nascosto all’interno di una applicazione. Il virus è classificato come Worm.VB-900, e quando i ragazzi di CNET lo hanno installato su un PC, è stato immediatamente riconosciuto come malware e rimosso dal PC. I file system dell’applicazione comprendono due file eseguibili con il malware:

instaquotes.ipa/Payload/Instaquotes.app/FBDialog.bundle/FBDialog.bundle.exe
instaquotes.ipa/Payload/Instaquotes.app/FBDialog.bundle/images/images.exe

 Per quanto riguarda OS X, il malware è stato chiamato “Crisis”. Ecco il rapporto completo di questo nuovo virus.

Questa minaccia non è ancora stata trovata su internet e non ha ancora infettato nessun utente. Per questo motivo, è considerato un virus poco pericoloso in questo momento. Intego VirusBarrier X6 rileva e rimuove questo malware utilizzando le definizioni odierne. Questo virus, blocca le connessioni con l’indirizzo IP del componente backdoor con il quale cerca di connettersi.

Al momento, questo virus è ristretto a Snow Leopard e ad OS X Lion. I virus non hanno causato ancora nessuno scompiglio, ma Apple dovrebbe aggiornare il proprio database per i virus il prima possibile.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone