Recentemente vi avevamo informato dell’esistenza di un prototipo di iPhone che Apple avrebbe creato prima di Sony, la quale aveva accusato la Mela morsicata di aver preso spunto dal dispositivo dell’azienda giapponese per la creazione dello smartphone che nel 2007 rivoluzionò il mondo digitale: l’iPhone.

Samsung, quindi, non potrà sfruttare il prototipo Jony  contro l’azienda di Cupertino per accusarla di aver copiato dalla Sony, poiché lo stesso prototipo è antecedente rispetto al prototipo creato da Apple.

Apple ha, infatti, mostrato al giudice un proprio prototipo di iPhone, dal nome “Purple“, risalente al 2005 e quindi precedente a “Jony”.

Apple ha ottenuto il consenso del giudice, quindi “Jony” non sarà un capo d’accusa nelle mani di Samsung, poiché Apple ha dimostrato con “Purple” di avere inventiva e originalità, qualità di cui altre aziende sono carenti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone