Poche ore fa, Google ha ufficialmente rilasciato il nuovo Google Chrome con il supporto al Retina Display del nuovo MacBook Pro.

 

Questa nuova versione di Chrome è di certo disponibile sia per Mac,Windows e Linux, ma la più importante novità è legata alla compatibilità al Retina Display del nuovo Macbook di casa Apple.

Questa nuova versione 21, è infatti la prima release dei browser BigG che permettono alle applicazioni web, di interagire con l’utente dato che sono in grado di ascoltare la voce e vedere il volto.

Una delle novità introdotte, è anche quella relativa al’integrazione di Google Cloud Print con l’aggiunta di poter risolvere ben 15 vulnerabilità di cui 6 sono più pericolose.

Potete scaricare questa nuova versione di Google Chrome da qui.

Se invece avete già una versione meno recente di Google Chrome e volete aggiornarlo, dovete cliccare sulla chiave inglese, entrate nelle impostazioni di Chrome e infine cliccate su informazioni di Google Chrome. Una volta che avrete fatto questo, si aggiornerà automaticamente.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone