In questi giorni, sta girando una notizia che sta sconvolgendo moltissimi utenti. Sembra che l’account iCloud di Honan Mat, un giornalista di Wired, sia stato violato da un Hacker il quale è riuscito a reimpostare la password del suo account grazie al supporto tecnico offerto dall’AppleCare.

Come sicuramente saprete, per Apple la sicurezza è un fattore importantissimo ma sembra che ci sia ancora qualche problema all’interno della società. Ecco la storia del malcapitato.

Alle 4.50PM qualcuno è riuscito ad entrare nel mio account di iCloud, resettare la password ed inviare il messaggio di conferma dell’avvenuto cambiamento della stessa. La mia password era composta da 7 caratteri alfanumerici e non l’avevo mai utilizzata da altre parti, impossibile riuscire a risalirvi.

Sfortunatamente la mail di backup del mio indirizzo di posta elettronica in Gmail è proprio il .mac collegato ad iCloud. Alle 4.52 PM essi inviano a tale indirizzo una password di recupero per poter acceder al mio account Gmail. Due minuti più tardi viene recapitato un messaggio di posta elettronica in cui si comunica l’avvenuto cambiamento della password di Gmail.

Alle 5.00 PM, da remoto tramite Trova il mio iPhone, cancellano i dati dello smartphone. Alle 5.01 PM dell’iPad e alle 5.05 PM del mio MacBook Air. Pochi minuti più tardi riescono ad accedere anche al mio account di Twitter e cambiare la password.

Questa è una di quelle situazioni in cui nessuno vorrebbe mai trovarsi. Honan ha dichiarato che la password utilizzata per il proprio account iCloud era molto forte dato che si trattava di una password alfanumerica.

Dopo varie indagini, il giornalista ha scoperto in che modo gli hacker sono riusciti a cambiare la sua password.

Ora so come è stato possibile tutto questo. La password non è stata rubata o decifrata. Gli hacker sono riusciti a re-impostare la chiave di accesso grazie al supporto tecnico di Apple offerto con l’AppleCare ed alcuni software che permettono loro di superare le domande di sicurezza impostate per confermare la mia identità. In questo momento Apple ha il mio MacBook e sta cercando di recuperare i dati. Fortunatamente, dopo una grande fatica, sono riuscito a tornare in possesso dei miei account.

Ora che Apple conosce questo problema, si metterà sicuramente a lavoro per cercare di risolverlo.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone