Il colosso della fotografia Kodak è andato in bancarotta da qualche mese e per ripianare il bilancio e non fallire totalmente ha deciso di vendere più di 1000 brevetti in un’asta che si terrà mercoledì.

Nell’asta figurano due gruppi principali, uno composto da Apple, Microsoft e Ventures e l’altro formato da Google, Samsung, HTC ed LG. La Kodak spera di ottenere una cifra intorno ai 2,6 miliardi di dollari anche se per ora le offerte sono state molto più basse.

Secondo alcuni analisti le offerte dei due gruppi si aggirano intorno ai 150-250 milioni di dollari, ma potrebbero aumentare notevolmente nei prossimi giorni come già accaduto per i brevetti Nortel, quando l’offerta iniziale di Google fu di 900 milioni e l’offerta finale vincitrice fu di 4,5 miliardi di dollari fatta dal gruppo Apple-Microsoft.

Kodak ha messo in palio più di 1100 brevetti, divisi in due gruppi, uno riguardante la cattura e l’elaborazione delle immagini e l’altro relativo allo stoccaggio ed all’analisi delle immagini. L’obiettivo minimo di Kodak è quello di raggiungere i 950 milioni per poter ripagare i prestiti ed uscire dalla bancarotta.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone