La U.S Federal Trade Commission ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Google per il pagamento di una maxi multa da più di 20 milioni di dollari per la causa relativa alla violazione della privacy degli utenti Safari

20120809-220408.jpg

Google dovrà quindi pagare una maxi multa di ben 22,5 milioni di dollari per la violazione della privacy degli utenti Safari; un portavoce della FTC ha dichiarato:

“La maxi-multa che abbiamo inflitto a Google, deve servire d’esempio alle altre aziende, piccole o grandi, per far capire che non si gioca con la privacy degli utenti”

Per chi non lo sapesse la privacy degli utenti Safari veniva violata usando un cookie temporanei che permettevano il monitoraggio dell’attività su internet durante la navigazione con il browser Apple

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone