WhatsApp Messenger è il client IM di maggior successo su iOS e su molte altre piattaforme mobile. L’applicazione soffriva, però, di un grave bug: i messaggi e le informazioni non venivano criptate e pertanto potevano essere facilmente reperibili per i malintenzionati. Ma da oggi…

Il bug si era rivelato pericoloso quando apparse nel web un software malevolo che intercettava i messaggi inviati tramite WhatsApp, semplicemente collegandosi alla rete del mittente. Fortunatamente gli sviluppatori del fortunato client IM hanno corretto il problema e finalmente i messaggi vengono criptati.

Consultando le FAQ dell’applicazione, infatti, notiamo che l’ultima versione dell’applicazione cripta i messaggi, anche se questa funzione non è citata nelle note di rilascio degli aggiornamenti sull’App Store e sul Play Store. L’unica nota negativa dell’applicazione è che ancora i numeri non vengono criptati.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone