Molti pensano che per diventare Genius, bisogna avere un elevata conoscenza tecnica. Sembra però che il requisito maggiormente richiesto, è la capacità di saper parlare con la gente.

Gizmodo è riuscito a mettere le mani sul manuale delle regole dei Genius scoprendo che Apple invita i Genius a non utilizzare alcune parole quando si descrive un problema.

A pagina 30 del manuale viene spiegato che “il consulente legale AppleCare ha definito [questi]termini che dovrebbero essere evitati quando si parla di problemi del prodotto con i clienti.”

Hai avuto un crash al computer? No, “risponde.” Mai dire crash. 
Se qualche software Apple ha un bug? Sbagliato: c’è un “problema”, “condizione”, o semplicemente “situazione”. 
Non si dice “eliminare” un problema ma si dice “ridurre”. 

La relazione mette in evidenza alcuni temi del manuale, compresa la formazione su come entrare in empatia con i clienti per costruire una relazione, riconoscendo il linguaggio del corpo e di altri indizi per aiutare a capire le emozioni di ogni cliente e guidare l’interazione di una risoluzione.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone