Dopo aver annunciato il suo ritiro a Novembre, l’ex vice presidente del settore hardware di Apple, ha cambiato idea.

 

Ha costruito un impero, ha venduto azioni per 14 milioni di dollari e ha pensato di potersi godere gli anni della sua pensione tra hobby e famiglia. Ma l’amore per la Mela morsicata per Bob Manfield ha reso la sua vita lavorativa per Apple ancora più lunga.

Il suo ruolo è stato affidato a Dan Riccio, che prima si occupava dell’hardware dell’iPad, ma Tim Cook ha deciso di averlo come consigliere dell’hardware. Pur non avendo il suo grande ruolo, Mansfield aiuterà nello sviluppo dei prodotti. In questo modo avrà più tempo per la sua famiglia e nello stesso tempo non lascerà la sua vera ragione di vita: Apple.

[Via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone