La nota applicazione Credito per Tre, che consente di tenere sotto controllo la propria Sim, si è da poco aggiornata arrivando alla versione 6.0.1. Andiamo a vedere dopo il salto, tutte le novità introdotte in questo nuovo e corposo aggiornamento.

[app id=376583617]

Novità:

  • È stato riscritto il codice di Credito per Tre da zero! Ora l’applicazione ha un cuore tutto nuovo;
  • Ottimizzato al massimo il caricamento dei dati: vengono caricate solo le pagine strettamente necessarie, velocizzando enormemente il caricamento dei dati;
  • Riconosce automaticamente se la promozione è una ricaricabile o un abbonamento, caricando i dati relativi solo a quel tipo di contratto;
  • Rinnovata la sezione “Credito”;
  • Sezione “Soglia” completamente rinnovata: le soglie sono suddivise per offerta, ed è presente il periodo di validità;
  • Nuova sezione “Opzioni”: visualizza tutte le opzioni attive sulla propria USIM, con relativa data di scadenza;
  • Nuova sezione “Spesa del mese in corso”: visualizza la spesa mensile per le ricaricabili, oppure il traffico extra-soglia per gli abbonamenti, suddiviso per tipologia;
  • Nuova sezione “Autoricarica”: visualizza il dettaglio dell’autoricarica accumulata negli ultimi mesi, compreso il mese corrente;
  • Completamente rinnovata la sezione “Ricariche”;
  • Completamente rinnovata la sezione “Dettaglio traffico”: tutti i dettagli in una sola schermata;
  • Aggiunta la sezione “Statistiche”: permette di visualizzare in un simpatico grafico a torta le percentuali di traffico verso ogni operatore, riportando la durata e il costo;
  • La schermata principale ora visualizza la spesa mensile e la data dell’ultima ricarica;
  • È stato migliorato l’aggiornamento all’apertura: viene effettuato solo quando necessario;
  • Aggiunta la notifica di scadenza opzioni: è possibile scegliere di ricevere una notifica il giorno precedente alla scadenza delle opzioni attive.

Ricordiamo inoltre che Credito per tre è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod Touch (4a generazione) e iPad. Richiede iOS 5.0 o successive versioni.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone