Potrà non piacere a qualcuno, ma quando Apple crea dei prodotti incredibili, tutti gli altri produttori seguono le innovazioni di Cupertino. E’ stato così per l’iPhone, uno dei primi smartphone con un display che copriva tutta la parte anteriore, e da allora questa caratteristica è diventata uno standard di tutti i principali produttori.

Sembra che questo processo di imitazione dei prodotti Apple sia andato oltre l’iPhone e l’iPad, infatti ha raggiunto anche il MacBook Air. Il portatile Apple sottilissimo, presentato nel 2008, negli ultimi mesi è stato il modello a cui sono ispirati i principali produttori per i loro nuovi portatili.

In effetti i precedenti colossi di plastica, pesanti e ingombranti erano bruttissimi da vedere, mentre gli ultrabook, con un design molto più attraente, sottili e di metallo attirano molta più gente. Come si può notare nell’immagine sopra, tutti i nuovi portatili riprendono lo stile dell’Air, con un guscio a goccia, fatto di metallo, tastiera simile a quella Apple e trackpad senza tasti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone