Il famoso attore Bruce Willis ha intenzione di portare in tribunale Apple a causa della gestione dei contenuti multimediali acquistati da iTunes. L’attore, infatti, vorrebbe avere il possesso della libreria musicale, in modo da darla in eredità alle figlie.

Bisogna dire che quando acquistiamo un contenuto multimediale da iTunes, non acquistiamo il possesso del contenuto ma semplicemente il diritto d’uso; inoltre non è possibile dare a qualcun altro questo diritto d’uso.

L’attore è preoccupato che la sua enorme libreria musicale su iTunes, dopo la sua morte, tornerà in possesso di Apple e le tre figlie non potranno ricevere la raccolta di musica.  Willis ha deciso quindi di portare in tribunale Apple per risolvere questa disputa. Nei prossimi giorni sapremo di più in merito a questa vicenda che potrebbe cambiare il futuro della diffusione dei contenuti multimediali.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone