E’ proprio vero su iOS c’ è un app per tutto, basti pensare che la nota catena di negozi Americana Wal-Mart sta pensando di sostituire le cassiere dei suoi punti vendita ,con degli iPhone in modo da velocizzare le procedure di pagamento e far spendere meno ai clienti.

Il progetto tutt’ora è in fase di progettazione e sarà testato in alcuni negozi Americani dove rimarranno attive le casse classiche. Il sistema ideato consiste nell’utilizzare l’iPhone o qualsiasi altro smartphone per scansionare i prodotti acquistati, per poi pagare il conto in un apposito terminale situato vicino l’uscita.

Wal-Mart ha recentemente annunciato che si unirà con una decina di rivenditori tra cui Best Buy, Target e 7-Eleven per realizzare il  Merchant Customer Exchange  (MCX), un metodo di pagamento mobile che sarà in grado di competere con Google Wallet e il sistema di pagamento Isis , che è supportato dai principali operatori mobili.

Voi cosa ne pensate di questo metodo di pagamento? Può essere utile per evitare le code alla cassa oppure è uno spreco di tempo?

[via]

Andrea Logrieco

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone