Ieri vi avevamo parlato del furto di più di 12 milioni di UDID da un notebook dell’FBI. Oggi, l’agenzia ha affermato che nessun notebook è stato compromesso e gli UDID sono stati presi altrove.

Ieri, AntiSec aveva affermato di aver preso gli UDID  e numerose informazioni personali di possessori di iDevice da un notebook dell’FBI. Se realmente l’FBI non è coinvolto (molto, molto strano), da dove sono stati presi tutte quelle informazioni?

Gli UDID sono principalmente di prodotti statunitensi, ma conviene sempre controllare che non sia stato violato il proprio attraverso degli strumenti online. Tra le vittime illustri c’è anche Barack Obama.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone