Presso l’U.S. Patent and Trademark Office sono stati depositati tre nuovi brevetti Apple che riguardano, la possibilità di sincronizzazione tra iPhone ed automobile, lo sviluppo di una tastiera virtuale per Mac e di un pannello posteriore per iPad sensibile al tocco

Il primo brevetto, prevede la possibilità di sincronizzare la propria posizione con l’auto che si sta usando, insieme ad altri dati come, calendario, promemoria e contatti di rubrica; tutto questo, in particolare ciò che riguarda la sincronizzazione della propria posizione tramite GPS, potrebbe favorire un miglioramento della navigazione turn by turn.

Il secondo brevetto invece prevede l’ideazione di una tasiera virtuale con posizione dei tasti riprogrammabile dagli utenti affinché possano essere ridotti gli errori di battitura, come quando si scrive guardando lo schermo, ed affinché ci si possa concentrare meglio su ciò che si scrive, al contrario di come avviene quando si usa la tastiera guardando solo questa ed ignorando quello che compare su schermo.

Il terzo ed ultimo brevetto invece riguarda la presenza nella scocca posteriore dell’iPad di specifiche zone sensibili al tocco delle dita, che possono essere programmate dall’utente per far si che possano svolgere specifiche funzioni in particolari condizioni; per esempio guardando un film si potrebbe mettere in pausa semplicemente assegnando alla zona desiderata sul pannello posteriore dell’iPad il tasto “pausa/play”, senza quindi far comparire  a schermo i comandi.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone