Audience ha da poco smentito la presenza dell’ earSmart  nell’iPhone 5.  Apple infatti, dopo aver stretto un accordo con l’azienda per la licenza d’utilizzo di earSmart a febbraio, avrebbe poi deciso di non implementarla più nella prossima generazione di iPhone.

La tecnologia earSmart è stata creata per ridurre il rumore durante le telefonate e la riproduzione  di musica tramite smartphone; Apple si era interessata molto a questo tipo di  tecnologia, al punto di acquistarne la licenza . Ora però le probabilità  di trovare  la nuova funzione  earSmart sull’ iPhone 5 , sono molto basse, dopo le dichiarazioni da parte di  Audience.

Interessante però notare che in seguito a questi avvenimenti, le azioni di Audience  sono calate del 40% circa; segno che non concludere gli accordi con Apple non giova agli affari.

[via]

 

Andrea Logrieco

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone