Sembra che la storia tra Mac e Twitter sia destinata a finire a breve. Il noto social network ha, infatti, deciso di bloccare gli aggiornamenti e lo sviluppo del client su OS X.

Effettivamente Twitter non rilasciava aggiornamenti per Mac da molto tempo e non ha ancora reso il client compatibile con Mountain Lion e il display Retina. Fortunatamente il client non sarà rimosso dallo Store e sarà ancora accessibile.

Sembra, però, che Twitter voglia eliminare l’applicazione, in modo da riversare più utenza sul sito web e non sulle applicazioni. Se realmente l’applicazione venisse eliminata, molti utenti potrebbero usare app di terze parti, come il celebre TweetBot, entrato recentemente in fase Beta e presto disponibile nello Store.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone