Sul Wall Street Journal, uno tra i più importanti quotidiani Americani più vicino ad Apple, in un articolo si parlava del prossimo iPhone 5 e di tutte le novità più importanti che avrebbe implementato, tra queste è emersa il supporto delle reti LTE non solo negli Stati Uniti ma anche nel resto del mondo, Italia compresa.

Questa tecnologia non è nuova in casa Apple, bisogna ricordare infatti che anche l’iPad di 3ª generazione supporta queste reti ad alta velocità, ma solo negli Stati Uniti. L’iPhone 5 invece dovrebbe avere una tecnologia LTE migliorata in grado di supportare le frequenze LTE di tutto il mondo.

Purtroppo però non tutti gli operatori supporteranno questa rete, in quanto in alcuni paesi non è stata implementata e in altri è stata implementata da pochissimo tempo.

[via]

Andrea Logrieco

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone