E’ stato appena presentato il nuovo smartphone targato Apple, l’iPhone 5. Ecco tutte le novità del nuovo dispositivo!

Il nuovo dispositivo presenta un design allungato, caratterizzato da un retro in alluminio anodizzato (lo stesso presente nei Mac) e delle dimensioni ancora più sottili e leggere. Il dispositivo pesa, infatti, solo 112 grammi, il 20% in meno del 4S, ed ha uno spessore di soli 7,6 mm. Tutto ciò è dovuto alla nuova nano-SIM ed al display in-cell.

Mentre lavoravamo al nuovo iPhone, abbiamo immaginato un design sorprendentemente sottile e leggero. Ma è quasi impossibile creare un dispositivo così senza sacrificare funzioni o prestazioni.

Avremmo potuto scegliere la strada più facile e puntare a un progetto meno straordinario. Invece ci siamo detti: se la tecnologia non esiste, dobbiamo inventarla. Se un componente non è abbastanza piccolo, possiamo reimmaginarlo. Se il problema sono le consuetudini, bisogna lasciarsele alle spalle. L’abbiamo fatto. E il risultato è iPhone 5: l’iPhone più sottile, leggero e veloce di sempre.

iPhone 5 ha uno spessore di soli 7,6 millimetri. Perché ciò fosse possibile, gli ingegneri Apple hanno dovuto pensare in piccolo, componente per componente. Così hanno creato la nano-SIM, il 44% più compatta di una micro-SIM, e il connettore Lightning, che è double-face ed è più piccolo dell’80% rispetto al precedente connettore a 30 pin. Nonostante sia il 20% più piccola, la fotocamera iSight da 8MP è ancora più evoluta: ora scatta foto in formato panorama e regola da sé la luminosità negli ambienti poco illuminati. Inoltre il nuovo chip A6 è fino al doppio più veloce rispetto al chip A5, eppure è il 22% più piccolo. E benché abbia dentro tutte queste innovazioni, iPhone 5 è il 18% più sottile dell’iPhone 4S e pesa anche il 20% in meno.

Per avere un iPhone più sottile e leggero, anche il display doveva cambiare. Gli ingegneri Apple sono riusciti a creare il primo display Retina con tecnologia touch integrata. Invece di avere uno strato separato di elettrodi tattili tra i pixel del display, ci sono solo i pixel che fanno il doppio del lavoro: funzionano come elettrodi sensibili al tocco e allo stesso tempo visualizzano l’immagine. Con uno strato in meno fra te e tutto quello che vedi sul tuo iPhone 5, la visione è più nitida che mai. Il tutto, su un display che è diventato il 30% più sottile di prima.

Mai vista tanta precisione applicata a un telefono. Un esempio? In una delle fasi di produzione, per scegliere l’inserto in vetro più adatto al retro di ogni singolo iPhone, ogni chassis in alluminio viene fotografato da due potenti obiettivi da 29MP. Poi le immagini vengono confrontate con 725 possibili inserti per trovare la corrispondenza più precisa.

Guardando un iPhone 5, è impossibile non notare la splendida cornice del display. Per smussarne gli spigoli usiamo il diamante cristallino. È il segreto di quell’inconfondibile profilo: brillante, proprio come iPhone 5.”

Il nuovo display è di 4” (il primo cambio di dimensioni dal 2007, anno di presentazione dell’iPhone), con risoluzione 1136×640 pixel, pertanto è stata aumentata solo l’altezza, in modo che il dispositivo sia utilizzabile con una sola mano. Il display è ancora una volta Retina, con 326 ppi ed ha implementata la tecnologia in-cell, che permette di racchiudere gli elementi del touch nel pannello. Il display più grande permetterà di avere ben 5 righe di applicazioni nella springboard.

Più display, per vedere di più.

A fare uno smartphone con schermo più grande son capaci tutti. Ma farlo solo per il gusto di aumentare le dimensioni vuol dire finire per ritrovarsi con un telefono ingombrante e scomodo da tenere in mano. 

iPhone 5 ha un display da 4″ progettato come si deve: è più grande, ma il telefono è largo come l’iPhone 4S. Così se prima usavi una mano sola, ad esempio per scrivere sulla tastiera, sei ancora libero di farlo. Però hai più spazio per guardare le pagine web, leggere la posta e vedere il calendario. E puoi tenere più app sulla schermata Home.

Ed è anche più vivido.

Non è solo un display più grande. È un display Retina più grande. Ha 326 pixel per pollice, ossia una densità di pixel così elevata che l’occhio non riesce a distinguerli uno per uno. E se il display Retina dell’iPhone 4S era già spettacolare, pensa che questo ti offre il 18% di pixel in più con una risoluzione di 1136×640. Anche i colori sono più ricchi, con una saturazione più alta del 44%. Perciò sull’iPhone 5 tutti i giochi che fai, le parole che leggi, le immagini che vedi e le app che ami hanno un aspetto realistico e dettagliato. E ora puoi anche guardare video HD widescreen in tutto il loro splendore, senza dover ridimensionarli.”

Il nuovo iPhone è stato dotato di connettività HSPA + e LTE, anche se nel nostro paese, al momento, sarà disponibile solo quella HSPA+ con il carrier Vodafone. La connessione LTE potrà raggiungere i 100 Mbps di download, mentre quella HSPA+ raggiungerà i 21. Inoltre è stata migliorata anche la connettività WiFi, che potrà arrivare fino a 150 Mbps!

Connettività Wi-Fi e cellulare di ultima generazione.

iPhone 5 si collega ad ancora più reti in tutto il mondo, incluse quelle evolute come HSPA, HSPA+ e DC-HSDPA. Così navighi, guardi video in streaming e scarichi contenuti a tutta velocità. E grazie alla connettività wireless 802.11n dual band, anche il Wi-Fi ha una marcia in più: ora puoi sfrecciare fino a 150 Mbps.”

Il cuore dell’iPhone 5 è stato migliorato, con il nuovo processore A6, due volte più veloce del predecessore A5, sia nella CPU che nella grafica. Il nuovo processore assicura, inoltre,  maggiore autonomia, grazie ad una migliorata gestione delle risorse.

CPU più veloce.

Il nuovo chip A6 di iPhone 5 rende tutto molto più veloce: anche fino a due volte rispetto al chip A5. Apri un’app, carica una pagina web, guarda gli allegati delle tue e-mail: tutto avviene quasi all’istante.

Grafica più scattante.

Anche la grafica fa un bel balzo, con il chip A6: è fino al doppio più veloce rispetto al chip A5. Le app con tanti elementi grafici viaggiano al massimo, e il frame rate maggiore rende tutto più fluido e realistico quando si gioca.

Ancora più autonomia.

Il chip A6 è progettato per essere veloce, ma insieme a iOS 6 è anche in grado di ridurre i consumi al minimo. Così, anche con tutta la sua velocità, iPhone 5 ha abbastanza batteria per funzionare tutto il giorno: fino a 8 ore di navigazione web su rete cellulare, fino a 8 ore di autonomia in conversazione e fino a 10 ore di riproduzione video.”

La batteria è stata migliorata per evitare che il maggiore numero di pixel da gestire e le nuove connessioni ad alta velocità consumino subito la carica. La nuova batteria garantisce le stesse performance del 4S, scopriremo se realmente sarà efficiente solo dopo il nostro hands-on.

Autonomia in conversazione: fino a 8 ore su 3G

Autonomia in standby: fino a 225 ore

Utilizzo di internet: fino a 8 ore su 3G, fino a 10 ore su Wi-Fi

Riproduzione video: fino a 10 ore

Riproduzione audio: fino a 40 ore

Anche la fotocamera iSight è stata migliorata, con l’implementazione della funzione Panorama, con l’aumento della velocità di scatto del  40%, registrazione video fino a 1080p, migliore resa delle foto grazie ai nuovi filtri in zaffiro e miglioramenti della fotocamera frontale Facetime che avrà un sistema di retroilluminazione e filtro IR.

Panorama.

iPhone è la fotocamera più amata che ci sia. E per un buon motivo: fa foto così belle che è difficile credere siano state scattate da un telefono. iPhone 5 riprende tutte le qualità che hanno reso famosa la fotocamera iSight dell’iPhone 4S, e in più cala la sua carta vincente: la nuova funzione panorama. Ora puoi catturare immagini grandi davvero: dalla riunione di famiglia fino alla veduta spettacolare del Grand Canyon. Basta un solo, morbido gesto per registrare incredibili immagini a 240°: il giroscopio, il chip A6 e l’app Fotocamera collaborano nel creare un panorama senza soluzione di continuità, ad alta risoluzione e fino a 28 megapixel.

È sempre più brava.

Ora la velocità di scatto dell’app Fotocamera è aumentata del 40%, l’obiettivo garantisce risultati migliori negli ambienti poco illuminati, e anche la riduzione del rumore è stata potenziata. Così puoi fare ancora più foto, ancora più nitide, e ancora più dettagliate.

Registrazione HD migliorata.

Mettiti comodo sulla sedia da regista e immagina quanti kolossal puoi creare, con il tuo nuovo iPhone 5. La fotocamera iSight può filmare spettacolari video HD a 1080p. La stabilizzazione migliorata corregge le riprese mosse e il rilevamento dei volti centra la scena sui tuoi protagonisti, mettendone a fuoco fino a 10. Non solo: puoi addirittura scattare foto mentre stai filmando, così davvero non ti perdi nemmeno un momento prezioso.

Videocamera FaceTime HD.

Per videochiamare con FaceTime puoi usare la videocamera frontale di iPhone 5. E se non hai una connessione Wi-Fi, ora puoi farlo anche via rete cellulare.4 La qualità delle videochiamate è sorprendente: è un po’ come essere nella stessa stanza con l’altra persona. Usa la videocamera frontale anche per farti un fotoritratto, o registrare video HD a 720p.”

Un’altra grande novità è il nuovo connettore, Lightning, che va a sostituire quello a 30 pin. Il nuovo dock è notevolmente più sottile ed è molto più robusto del precedente. Il nuovo connettore permetterà connessioni più veloci e potrà essere utilizzato in entrambi i lati!

Un nuovo tipo di collegamento.

Rendere l’iPhone 5 più sottile e leggero ha richiesto un cambiamento radicale: sostituire il connettore a 30 pin con una soluzione più piccola, efficiente e innovativa. Così è nato il connettore Lightning. Completamente digitale, ha un design a otto poli ed è molto più robusto della versione a 30 pin. Altra brillante caratteristica: il connettore può essere inserito nell’iPhone in entrambi i versi, così puoi tenerlo come vuoi, e andrà sempre bene.

Adattatore da Lightning a 30 pin.

Presto ci saranno molti accessori compatibili con Lightning. Ma se hai dispositivi che richiedono il connettore a 30 pin, puoi continuare a usarli anche col tuo iPhone 5: basta dotarsi dell’adattatore da Lightning a 30 pin (in vendita separatamente).”

Tra le altre novità troviamo i nuovi auricolari Earpods, di cui parleremo separatamente e la presenza di  tre microfoni che permetteranno una migliore gestione dei rumori e dell’audio. L’iPhone 5 sarà disponibile in Italia dal 28 settembre e sarà disponibile in due colori, uno nero e ardesia e l’altro bianco e argento. Entrambi i modelli saranno disponibili nelle tre varianti di capacità: 16, 32, 64 GB. Per quanto riguarda il prezzo, avrà lo stesso costo del 4S, anche se si attendono conferme dagli operatori italiani.
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone