Presentando il nuovo iPhone 5, Apple ha introdotto il chip A6, ma per necessità ed ovvi motivi di tempo, non ha dato durante il keynote di ieri le specifiche tecniche del processore all-in-one A6. Vediamole insieme

Anand Lal Shimpi di AnandTech, esperto del settore informatico, basandosi sulle performance dichiarate da Cupertino e su come Apple chiama i suoi SoC, sostiene che il chip A6 include due core ARM Cortex A15 realizzati da Samsung con processo produttivo a 32nm LP HK+MG che va ad abbattere sia i costi di produzione che i consumi energetici garantendo quindi anche una migliore durata della batteria. Non ancora conosciute le frequenze di clock con le quali lavorano i processori A6 Per quanto riguarda la GPU, il processore grafico integrato nel chip A6, è lo stesso quad-core che è incluso nell’A5x del nuovo iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone