Ennesima vittoria per Apple nell’eterna battaglia legale contro Samsung. Secondo la ITC, l’azienda di Cupertino non ha violato nessun brevetto del colosso coreano con i suoi dispositivi iOS

La International Trade Commisison (ITC) degli Stati Uniti ha infatti stabilito che nessun brevetto Samsung è stato violato da da Apple e dai suoi dispositivi con iOS. La notizia è stata riportata da Bloomberg, che ha anche aggiunto ulteriori dettagli sulla vicenda:

“Apple ha vinto per la seconda volta in un mese un’importantissima battaglia legale contro Samsung, presso l’ufficio USA che ha il potere di bloccare le vendite e le importazioni dei prodotti che violano brevetti registrati; il giudice Gildea ha affermato che nessuno dei 4 brevetti che Samsung ha tirato in ballo sono stati violati da Cupertino, e che l’azienda coreana non è riuscita a dimostrare di possedere un’industria domestica che utilizza questi brevetti, un requisito unico preso in considerazione. Gildea però nel documento dell’ITC non ha fornito alcuna motivazione in merito alla decisione presa”

Le dispute legali tra le due aziende sembra proprio che non finiranno presto, anzi proprio Samsung ha dichiarato prima che fosse presentato l’iPhone 5, che se quest’ultimo avesse avuto la tecnologia 4G LTE, l’azienda coreana avrebbe subito sporti denuncia per violazione di brevetti proprietari.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone