Quando l’iPhone venne lanciato originariamente nel 2007, AT & T rimase scioccata da quanto traffico dati gli utenti consumassero e di come le loro reti vennero paralizzate. Quando arrivò il 3G  per l’iPhone, il consumo dei dati aumentò incredibilmente, ma ora che siamo ormai vicini  all’uscita dell’iPhone 5 e della nuova rete LTE, una società di analisi ha previsto che con il nuovo iPhone ci sarà il doppio del consumo dei dati.

Validas, società di analisti , ha monitorato centinaia di migliaia di utenti smartphone in tempo reale per comprendere quanto traffico dati utilizzassero. In un recente studio, Validas ha tenuto sotto controllo gli iPhone di 150.000 utenti da Gennaio ad Agosto 2012 e ha scoperto che gli utenti di iPhone consumano una media di 489MB di dati al mese.
Durante questo stesso periodo, Validas ha tenuto sotto controllo il traffico dati degli utenti HTC Thunderbolt LTE e ha scoperto che stavano usando una media di 1.022GB di dati al mese. Quasi il doppio degli utenti iPhone. La loro indagine è arrivata alla conclusione che l’aggiunta della rete LTE nel melafonino aumenterà il consumo di dati a più di 1,2GB

La ricerca svolta da Validas non ci dice sicuramente nulla di nuovo, ma semplicemente ci vuole far aprire gli occhi sul fatto che forse le compagnie telefoniche potrebbero aumentare i prezzi delle promozioni internet, limitando così per molti l’uso dell’iPhone 5.

[Via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone