Se perderete il nuovo iPhone 5 e cercherete di trovarlo con la funzione Trova il mio iPhone dal sito web iCloud.com, potrete usare ancora Google Maps e non le Mappe di Apple.

Anche se nell’applicazione Trova il mio iPhone su iOS sono state aggiunte le Mappe Apple, nella versione web del servizio di clouding sono presenti ancora le mappe di Google.

Non siamo sicuri se è una semplice disattenzione di Apple oppure il colosso di Cupertino non sia riuscito ancora a sviluppare una versione web per le proprie Mappe e nel frattempo abbia deciso di ripiegare su quelle del rivale Google.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone