Anche se il MacBook Air è sottilissimo e il nuovo MacBook Pro è stato compresso del 25%, sembra che Apple abbia intenzione di rendere ancora più sottili i propri Mac nel 2013.

L’azienda Californiana si è già messa a lavoro riuscendo a ridurre di 0,15 mm la componentistica dedicata alla retro illuminazione della tastiera dei Mac.

Digitimes ha recentemente dichiarato:

Apple ridurrà lo spessore delle pattine in fibra ottica destinate alle tastiere illuminate dei suoi MacBook Air e Macbook Pro dagli attuali 0,4 mm ai 0,25 mm nel 2013, affermano le fonti nella catena delle forniture di Apple.
Da quando l’attuale processo di produzione delle pattine da 0,4 mm è stato ottimizzato fino ai suoi limiti più estremi, i produttori che utilizzano processi ad estrusione saranno probabilmente i primi ad aggiudicarsi gli ordini per le pattine da 0,25 mm.

Ovviamente molti di voi penseranno che questa piccola diminuzione di spessore non verrà neanche presa in considerazione dagli utenti ma tanti piccoli miglioramenti si trasformeranno in una diminuzione di spessore sostanziale.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone