Una delle funzioni più interessanti di Safari 6.0, presente in OS X Mountain Lion, è la barra che permette di digitare gli indirizzi oppure cercare su Google. Nel nuovo Safari su iOS 6, invece, non è stata integrata questa comoda funzione…

Il motivo è abbastanza semplice. Aprite Safari e cliccate nella barra degli indirizzi, successivamente cliccate in quella di ricerca. Notato niente di strano?

La tastiera varia per le due barre, in quella degli indirizzi presenta il tasto del punto, dello slash (/) e del .com, mentre nella barra di ricerca è presente il pulsante spazio (inutile nella barra degli indirizzi).

E’ anche vero che alcuni browser alternativi, come Google Chrome, hanno i tasti della barra degli indirizzi nella parte superiore della tastiera, ma la soluzione risulta ingombrante, non bella esteticamente e non rientra nello stile Apple. Crediamo quindi che per molto tempo le due barre rimarranno distaccate…

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone