Dopo aver passato una splendida nottata fuori, in attesa dell’uscita dell’iPhone 5, siamo finalmente riusciti a mettere le mani sul nuovo melafonino Apple, ed abbiamo deciso di mettere alla prova la sua fotocamera, con diversi scatti, in svariate situazioni

Intanto cominciamo con il descrivere la fotocamera dell’iPhone 5.

La nuova fotocamera posteriore dell’iPhone 5 mantiene lo stesso numero di megapixel del modello precedente, quindi 8 mpx. cambiando però sensore ed ottica. Il risultato garantisce foto più nitide, luminose e con una maggior sensibilità alla luce, garantendo così ottimi risultati anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il processore A6, in unione al nuovo obbiettivo ed al sensore rinnovato consentono scatti del 40% più veloci. iPhone 5, (ma anche il 4S), grazie ad iOS 6 consente di scattare le foto in modalità panorama sfruttando processore, giroscopio e fotocamera per scatti con risoluzione complessiva massima di ben 28 megapixel.

Ma passiamo a mostrarvi nello specifico le varie foto che abbiamo scattato con il nuovo melafonino.

La foto presente ad inizio articolo è stata scattata in pieno giorno, alle ore 14:30, e come potete vedere il risultato è davvero ottimo, ottimi colori, splendida risoluzione e contrasto decisamente apprezzabile.

Questo scatto invece è stato fatto con la nuova modalità Panorama, che come potete vedere consente grazie ad un maggiore grandangolo della fotocamera, al giroscopio ed al processore A6 di scattare fotografie che ritraggono paesaggi ben più ampi di quelli che è possibile riprendere con una foto normale; ed il risultato è davvero sorprendente.

Questa foto invece è una prova di come l’iPhone 5 scatta le macro. La messa a fuoco del primo piano e perfetta, i dettagli sono ben visibili e i colori rimangono il più naturali possibili. Una macro dai risultati davvero eccellenti.

L’ultima foto che vi mostriamo è stata scattata in condizioni di buio assoluto, utilizzando il flash led presente nell’iPhone 5. La foto è ben riuscita e nel complesso il flash, e l’autocorrezione di iOS 6 per migliorare la qualità dell’immagine, hanno fatto a pieno il loro dovere raggiungendo livelli di qualità più che accettabili.

Ovviamente, chi vi scrive, pensa che nessuna fotocamera o smartphone esistente possa mai sostituire una reflex, ma l’iPhone 5 può tranquillamente, a mio parere, giocarsela alla pari con moltissime macchine digitali compatte presenti sul mercato.

Voi cosa ne pensate? Come giudicate la qualità delle foto scattate con iPhone 5?

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone