iFixit e HealtyStuff hanno condotto un’indagine in comune per analizzare i livelli di sostanza tossiche presenti in 36 modelli di smartphone. Dagli studi è emerso che i telefoni moderni sono meno tossici rispetto a quelli di 2 anni fa, e che l’iPhone 4S e il 5 sono tra gli smartphone costruiti con meno sostanze pericolose

I ricercatori hanno fatto uso di test a spettrometria di fluorescenza tramite raggi X  su 36 dispositivi, andando ad assegnare ad ognuno un punteggio che va da 0 a 5. Più basso il punteggio migliore il risultato, suddiviso poi in 3 categorie: agenti chimici, componenti e globale. L’analisi si è basata sulla ricerca di 12 sostanze pericolose di comune diffusione sui dispositivi elettronici come il mercurio il bromo e il piombo.

Ad ottenere il punteggio peggiore è stato l’iPhone 2G che ha totalizzato ben 5 punti, risultando quindi il più tossico; l’iPhone 4S e il 5 invece hanno raggiunto il risultato di 2,69 e 2,75 con un giudizio complessivo di “preoccupazione bassa”. Il Motorola Citrus è risultato il cellulare meno tossico, con un punteggio di 2,56. Tra tutti i dispositivi analizzati, 6 hanno raggiunto il giudizio di “preoccupazione bassa”, 24 quello di “preoccupazione media” e 6 di “preoccupazione alta”.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone