Secondo alcune voci riportate da Bloomberg Businessweek pare che Apple sia intenzionata a non usare più i chip Intel sulla linea di computer Mac, anche se un simile cambiamento non sembra programatto per l’imminente futuro

Un recente report di Bloomberg Timesweek, citando due fonti molto vicine agli affari interni di Cupertino, ha riferito che Apple ha l’intenzione di cambiare i chip Intel attualmente presenti in tutti i Mac.

“Un simile cambiamento appare difficile e non imminente. ma permetterebbe ad Apple di distinguere i suoi computer laptop e desktop dagli altri competitors che montano chip Intel e fanno girare software Microsoft”

L’interesse di Apple a cambiare i chip dei propri computer non è nuovo, e già nel 2010 Appleinsider aveva riferito che Cupertino aveva iniziato a parlare con AMD per montare questi chio su tutte le linee di Mac.

Anche se passare ad AMD potrebbe essere una valida alternativa, Apple con i chip degli iPhone e degli iPad ha dimostrato di poter creare da sola degli ottimi processori; chissà che anche per i Mac non si possa prospettare una simile possibilità sperando però che i risultati siano così buoni come quelli ottenuti con iPhone e iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone