Lo sviluppo del chiacchierato nuovo iPad Mini con display da 7.85″ non permetterà, secondo l’analista Brian White, ai fornitori di avere tempo per riposare, visto che probabilmente non riusciranno a soddisfare la domanda quando il nuovo mini tablet Apple uscirà sul mercato

20121004-191404.jpg

Brian White di Topeka Capital Markets, ha avuto contatti con i fornitori che lavorano alla produzione del chiacchierato iPad Mini, i quali, ricevute le specifiche tecniche del prodotto da Apple, hanno trovato molto complicato lavorarci su, e si sentono di conseguenza frustrati a riguardo.

Nonostante questo White afferma:
“Anche se gli sviluppatori hanno trovato alcune difficoltà nella produzione iniziale dell’iPad Mini, le forniture allo stato attuale dovrebbero essere sufficienti a soddisfare le richieste per il primo mese di vendita. I problemi potrebbero invece sorgere, date le difficoltà iniziali, a vendite già avviate, quando la produzione non sarà in grado di soddisfare l’alta richiesta del mercato per il nuovo prodotto”

Apple, ha riscontrato i medesimi problemi con il nuovo iPhone 5, che risulta esaurito in tutti gli Apple Store ancora oggi, mentre i tempo d’attesa on line sono di 3-4 settimane.

Il nuovo iPad dovrebbe essere presentato ad Ottobre con un prezzo di lancio compreso tra i 250$ e i 300$.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone