La decisione di Apple di utilizzare l’alluminio anodizzato serie 6000 nella cornice e nella faccia posteriore dell’iPhone 5, ha causato alcuni problemi durante la produzione, legati alla delicatezza del materiale e anche ad un certo livello di disattenzione da parte di chi è impiegato all’assemblaggio del melafonino, con molti modelli che sono risultati, all’apertura, rovinati o scalfiti proprio a livello della cornice laterale. Apple ben consapevole del problema, ha chiesto alla Foxconn maggiore attenzione nel maneggiare le componenti dell’iPhone 5. Questa richiesta però, ha portato ad un serio rallentamento della produzione, visti i maggiori controlli di qualità che sono stati introdotti

Una fonte a conoscenza dei nuovi standard di produzione, ha riferito a Bloomberg che managers di Apple hanno istruito Foxconn sui nuovi e più intensi controlli di qualità da effettuare sulle componenti in alluminio dell’iPhone 5.

Sin dal primo giorno dell’uscita del nuovo melafonino, molti utenti hanno lamentato la presenza di numerosi graffi sulla cornice laterale in alluminio. Noi di AppleZein, al day one di Catania, abbiamo constatato di persona il problema, ed infatti alcune persone hanno immediatamente richiesto il cambio dell’iPhone proprio perché la cornice era effettivamente scalfita e rovinata; in altri casi invece si trattava di difetti davvero impercettibili ed assolutamente trascurabili.

Sta di fatto che quello che viene definito negli USA “scuff-gate”, è un problema che effettivamente esiste ma è più contenuto di quanto si possa essere tenuti a credere. In ogni caso, Apple ha già avviato le contromisure per evitare che altri iPhone che escono dalle fabbriche Foxconn possano presentare questi graffi, ma come vi abbiamo già detto, le misure intraprese ed i nuovi standard di qualità richiesti da Cupertino, hanno ulteriormente rallentato le forniture di iPhone 5, che attualmente sono ancora esauriti in tutti gli store, e visto queste recenti notizie, nei prossimi giorni, se mai i punti vendita Apple dovessero essere riforniti, l’iPhone 5 potrebbe essere consegnato davvero con il contagocce.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone