Durante il dibattito presidenziale degli Stati Uniti, tra Obama e Romney, è stato trattato l’argomento produzione Apple in Cina. Ecco cosa ne pensano i due candidati alla Casa Bianca.

Mitt Romney ha affermato che la Cina sta effettuando un furto intellettuale ai danni degli USA, rubando design, idee, imbrogliando sulle valute, danneggiando i lavoratori statunitensi.

Obama, invece, ha sottolineato la necessità di lavoratori specializzati ed altamente qualificati, in quanto alcuni lavori stanno scomparendo dagli States per la mancanza di specializzazione.

Non a caso, Jobs, durante un colloquio con Obama, affermò che con una maggiore specializzazione avrebbe potuto spostare alcuni impianti di fabbricazione negli US.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone