La guerra tra i fanboy Apple e quelli Android non ha mai fine. Tutti noi abbiamo almeno un amico fanboy Android che cerca di convincerci delle qualità del proprio dispositivo. Oggi, la CNN ha pubblicato un simpatico trattato di pace per queste due “fazioni” sperando di mettere pace tra questi due popoli.

In una giornata storica d’autunno nel 2012, i guerrieri online di entrambi i lati della epica Apple-Samsung hanno deciso di mettere da parte i loro potenti smartphone e risolvere le loro tensioni, che si erano sviluppate intollerabilmente. Quello che segue è la versione HTML del loro accordo, il trattato Cupertino-Seoul Apple-Samsung Fanboy.

Trattato di conciliazione

CONSIDERANDO che le parti interessate, il Fanboys Apple (noto anche come “Apple Fanbois,” “Fanb0yz,” “iPhoners” o semplicemente “The Faithful Mac”, tra molti altri nomi) e le Fanboys Samsung (noto anche come “Apple H4terz, “” Galaxian “o” Androiders “) cerca una pace duratura, sia online che offline, e …

CONSIDERANDO che tra forum online, code per i nuovi prodotti e blog tecnologici sono diventati inquinati da miliardi di discorsi, confronti delle caratteristiche inutili e annunci Photoshoppati con lo scopo di deridere e sminuirsi a vicenda e …

CONSIDERANDO che entrambi i gruppi riconoscono che su un mercato competitivo la critica è necessaria per continuare l’innovazione tecnologica a beneficio di tutti …

TUTTO CIÒ PREMESSO, le Parti si impegnano a rispettare gli accordi qui enumerati nei termini degli articoli di seguito indicati:

ARTICOLO 1

I Fanboys di Apple accettano di non rinfacciare gli avvenimenti di Agosto 2012 dove Samsung pagò un miliardo dollari per i brevetti di Apple come un modo per cercare di soffocare qualsiasi disaccordo su chi potrebbe aver copiato e che, riconoscendo che il caso riguardava un ambito limitato di funzioni. I Fanboys Samsung in modo analogo cesseranno di porre fine a tutti gli argomenti di sistema operativo “Aperto” contro quelli “Chiusi”, accettando che ci sono numerosi vantaggi e svantaggi di ciascuno.

ARTICOLO 2

I fanboy Apple non elencheranno quante applicazioni sono disponibili per iOS (più di 700,000) su ogni forum mentre i fanboy Samsung limiteranno le discussioni sulle schede SD, sulla possibilità di sostituire la batteria, sulle dimensioni dello schermo, sulla tecnologica NFC o su quanto le notifiche su Android siano migliori di quelle di Apple, anche dopo che il Notificiation Center è arrivato su iOS e OS X.

ARTICOLO 3

Entrambe le parti arrivano a riconoscere che i Widget, spesso reclamizzati dai fanboy Samsung, sono effettivamente piuttosto stupidi, ma allo stesso modo lo è Podcast.app, che è assolutamente il peggio. I fanboy Apple riconoscono che i Wallpaper animati sarebbero una feature carina da avere mentre i fanboy Samsung ammettono che a notte fonda a volte si sono svegliati all’improvviso, urlando, per l’incubo della frammentazione e degli aggiornamenti software sulla piattaforma Android.

ARTICOLO 4

I Fanboys Apple, promettono di smettere di riprendere le parole di Steve Jobs (RIP) di che insultava Google e Android. I Fanboys Samsung accettano di condividere alcuni dei 50 GB di archiviazione di Dropbox che gli sono stati regalati con il Galaxy S3 e di lasciare giocare i Fanboys Apple con la funzione Swype della tastiera ogni volta che viene richiesto.

ARTICOLO 5

Le Parti convengono di un divieto totale e immediato di insultare i rivali nel modo seguente: Fanboys di Apple non potrà più prendere un dispositivo Samsung Note per poi portarlo fino al loro orecchio, gridando: “CIAO PENSO QUESTO TELEFONO SIA ‘TROPPO GRANDE PER IL MIO? FACCIA! ” Fanboys Samsung altresì dovranno rifiutare di pubblicare immagini online di persone che sostengono che l’iPad scatta foto sovrapposte, con la parola “FAIL” sull’immagine.

ARTICOLO 6

Fanboys Samsung decidono di boicottare immediatamente e rinnegare spot televisivi che prendono in giro i clienti Apple in fila.Fanboys Apple, in cambio, promettono di smettere di considerare il DAY ONE dell’iPhone e iPad come una festa nazionale o come il Woodstock della loro generazione.

ARTICOLO 7

Il giuramento che dovranno sottostare i FanBoys Apple e Samsung dovrà essere recitato nel modo seguente: “Io ……. giuro solennemente fedeltà eguagliando i dispositivi mobili di entrambe le parte i quali hanno funzionalità complete , siano essi realizzati da Apple o dai fabbricanti di prodotti a base Android. Se sento il bisogno di criticare, vantare rispetto o lamentarmi di un prodotto che rivaleggia con quello che possiedo e utilizzo, sarà diretto verso altri sistemi operativi [vale a dire Windows Mobile o, ahah, gli utenti BlackBerry. LAME.]“.

IN FEDE, le rispettive parti dovranno firmare questo trattato mediante una firma digitale o codice a barre, quindi Tweet con link per tutti.

DA mutuo consenso delle parti, la guerra tra i FanBoy Apple e Samsung è ufficialmente giunta al termine in Ottobre, 2012.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone