Phil Schiller ha recentemente parlato dei nuovi prodotti Apple e delle strategie di mercato della mela morsicata. Ecco quali sono i punti salienti del suo discorso.

Il Marketing Chief ha affermato che gli altri produttori di computer hanno paura di lasciarsi alle spalle tecnologie vecchie, che frenano lo sviluppo, come i CD/DVD. Apple, invece, ha avviato una politica di rinnovamento, che taglia fuori i vecchi supporti a favore delle nuove tecnologie.

Alla proposta di utilizzare un lettore Blu-Ray , Phil ha risposto che questa tipologia non ha mai riscosso grande successo e può essere facilmente sostituita da iTunes. Inoltre Schiller ha sottolineato che queste scelte radicali spesso portano a grandi successi, come quando hanno deciso di introdurre l’iPad invece che commercializzare Mac più economici, con il tablet Apple che ha colpito il mercato dei PC rivali.

Infine, l’amministratore Apple è tornato sul discorso dell’eccessivo prezzo dell’iPad Mini. Phil ha spiegato che Apple non è intenzionata a creare un dispositivo a basso prezzo, ma ha cercato di creare un prodotto che portasse la stessa esperienza del normale iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone