Giorno 2 Novembre sarà il D1, almeno per la versione solo Wi-Fi, del nuovo iPad Mini. Molti di voi sicuramente avranno deciso di acquistarlo, ma ancora magari si trovano indecisi su quale modello scegliere: Wi-Fi Only o 4G? Bianco o Nero? 16, 32 o 64GB? Anche se la scelta rimane sempre un qualcosa di personale, con questa guida oggi cercheremo di aiutarvi a schiarirvi le idee

  • Scelta del colore: Bianco o Nero?

Uno dei dilemmi che si presenta più frequentemente con l’uscita di ogni prodotto Apple, è la scelta del colore del nuovo device da acquistare. Con l’iPad Mini, a differenza di quanto avvenuto con i nuovi iPod, la scelta si riduce soltanto a due opzioni: bianco o nero. Bene, quale scegliere? In questo caso, possiamo solo dirvi che si tratta di gusti prettamente personali, ma se proprio vogliamo andare a cercare il pelo nell’uovo e definire quale colore sia meglio in base al tipo di utilizzo che si avrà con l’iPad Mini, allora possiamo consigliare il bianco, a tutti coloro che useranno il nuovo gioiellino Apple per leggere o navigare sul web, in quanto la lettura dei contenuti risulterebbe più comoda per motivi legati ad un maggior contrasto con il colore del carattere utilizzato negli ebook e nelle pagine web. Il colore nero invece può essere consigliato a chi utilizzerà l’iPad Mini per giocare o vedere film, visto che con il nero lo schermo e più definito in una cornice che inquadra meglio le immagini su video. Ma, ricordiamo, stiamo parlando di semplici considerazioni che vogliono andare alla ricerca di una giustificazione tecnica nella scelta del colore; come detto, si tratta di gusti personali in realtà.

  • Wi-Fi o Wi-Fi + 4G

Qui sicuramente possiamo darvi qualche consiglio in più.

Perchè scegliere il modello solo Wi-FI:

Se siete abituati ad utilizzare l’iPad esclusivamente in casa vostra, dove avete a disposizione una comoda e veloce rete ADSL domestica, allora l’aquisto del modello solo Wi-Fi potrà fare al caso vostro. In questo modo riuscireste anche a risparmiare circa 100€ rispetto ai modelli con connettività cellulare. Se vi portate l’iPad anche fuori casa, ma dove andate abitualmente siete sempre comunque coperti dal segnale di svariati HotSpot, allora optare per il solo Wi-Fi potrebbe essere la scelta giusta. Altro motivo potrebbe essere che, se siete i felici possesori di un iPhone con funzionalità di HotSpot, allora l’acquisto del modello 4G può essere evitato, visto che potreste comunque sfruttare la connessione del telefono.

Perchè scegliere il modello con connettività 4G:

Il modello 4G offre degli indubbi vantaggi: presenza del modulo GPS (assente nel modello solo Wi-Fi), possibilità di connettervi ovunque voi siate (segnale permettendo), maggior usabilità e praticità. Se siete quindi abituati a usare l’iPad ovunque andiate, e non sempre è presente un segnale Wi-Fi, allora dovete sicuramente optare per il modello di iPad Mini con il 4G. Unico svantaggio il dover mantenere una sim, con i prezzi che variano a seconda della copagnia telefonica scelta.

  • 16, 32 o 64 GB?

Se il vostro iPad Mini vi servirà esclusivamente per la lettura di libri, la navigazione web, pochissime app da scaricare e non avete musica da caricare oppure avete sottoscritto l’abbonamento ad iTunes Match allora il modello da 16 GB è perfetto per voi. La via di mezzo perfetta per chi invece carica tanti film, musica, installa tante app e scatta molte foto o gira filmati è sicuralmente il modello da 32 GB. Chi invece non vuole avere pensieri, e vivere in tutta libertà e riempendo di ogni sorta di contenuto il proprio iPad Mini allora può puntare al modello da 64 GB.

In linea generale possiamo consigliarvi il modello 32 GB Wi-Fi + 4G, che per noi rappresenta il compromesso ideale tra funzionalità offerte e prezzo del prodotto. Per il colore come detto, si tratta di scelte personali.

Voi quale iPad Mini sceglierete? Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone