OWC(Other World Computing) all’inizio dell’anno ha annunciato che lancerà dei nuovi ssd (state solid disk) da 480 GB per il MacBook Pro retina da 15 pollici dal nome di “Mercury Aura Pro“.

Anche se rimane qualche dubbio circa il rapporto Costo – Efficacia, Apple per fare l’upgrade chiedeva 500 € per passare da un SSD di 256 GB ad uno di 512 GB, rimane comunque un vantaggio dato il costo di soli 579$ per il “Mercury Aura Pro” .

OWC ha anche annunciato che ha effettuato dei test anche nel MacBook Pro retina display da 13 pollici, presentato la scorsa settimana al Theatre San Jose in California, ottenendo dei risultati soddisfacenti; Apple lo offrirà (il modello base) con uno spazio di memoria da 128 GB che potrebbe essere sostituito, appunto, dal nuovo Mercury Aura Pro.

Queste sono le parole di OWC

Oltre un significativo maggiore spazio di memorizzazione il Mercury Aura Pro garantisce anche un bel risparmio in termini di costi in confronto al SSD da 512 GB di Apple che lo propone ad un prezzo di 700 €.

Mentre OWC fa notare che per ora la capacità è di soli 480 GB, ha annunciato che capacità supplementari saranno disponibili a Novembre; ma le maggiori capacità saranno disponibili per il MacBook Pro retina display da 13 pollici a differenza del 15 pollici.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone