In queste ore vi abbiamo annunciato che i server Apple sono down a causa di problemi relativi ai Data Center. Ora arriva la notizia che il problema risiede nel recente uragano Sandy che dopo aver colpito New York si è spinto verso il New Jersey dove si concentrano i Data Center di Google, Amazon e Apple.

I danni procurati dall’uragano sono ingenti andando a colpire le aziende che basano i propri guadagni sopratutto su tecnologie di Storage e Cloud. Anche Twitter è dovuto correre ai ripari cercando di proteggere in tutti i modi i propri server permettendo agli utenti colpiti dall’uragano di continuare a tenersi aggiornati tramite il Social Network.

Sembra quindi che il problema non sia stato causato da Apple ma ci ha messo lo zampino madre natura. Ovviamente i problemi dei server sono niente in confronto alle vittime che ha mietuto questo uragano che sta mettendo in ginocchio l’America.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone