Steve racconta la rivista degli anni 60. Era come una specie di Google in formato cartaceo.

Ecco a voi la rivista che Steve jobs racconta nel suo fantastico discorso di Stanford.

“Una rivista idealistica e sconvolgente, traboccante di concetti chiari e fantastiche nozioni. Stewart e il suo gruppo pubblicarono vari numeri di “The Whole Earth Catalog” e quando arrivarono alla fine del loro percorso, pubblicarono il numero finale. Era più o meno la metà degli anni settanta ed io avevo la vostra età. Nell’ultima pagina del numero finale c’era una fotografia di una strada di campagna di prima mattina, il tipo di strada dove potreste ritrovarvi a fare l’autostop se siete dei tipi abbastanza avventurosi. Sotto la foto c’erano le parole: “Stay Hungry, Stay Foolish” – Siate Affamati, Siate Folli. Era il loro messaggio di addio”

Ora caro Steve lo auguro a te, che stai per cominciare una nuova vita: Stay Hungry, Stay Foolish

Via

[adsense]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone