Nelle ultime ore Google ha aggiornato alcune delle proprie applicazioni per iOS, tra cui Youtube. Questa ha implementato una funzione innovativa, mai vista in altre applicazioni, ovvero la possibilità di aprire link esterni tramite Google Chrome, senza passare per il browser nativo Safari.

Per poter attivare il servizio basterà aprire le impostazioni dell’applicazione e attivare la voce “Apri i link con Chrome”.  Per la prima volta, quindi, un’applicazione ha superato il vincolo di Apple, che impedisce di accedere ai browser secondari tramite i link presenti in altre applicazioni.

E’ singolare il fatto che, dopo l’esclusione dei servizi Google (Youtube, Maps) in iOS 6, le applicazioni del colosso di Mountain View abbiano sviluppato dei particolari sistemi che permettono di interagire in modo stretto con il sistema operativo di Apple.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone