David Miller, un commerciante di 40 anni di Rochdale Securities LLC, ha avuto una grande idea. David ha acquistato ben 1.600 azioni Apple per “solo” 1 miliardo di dollari e, il giorno dopo, dato che le azioni erano salite, ha deciso di rivenderle intascando il profitto ottenuto.

Il piano sembra perfetto no? C’è solo un piccolo problema. La mattina quando David ha venduto le azioni di Apple, queste ultime erano in ribasso. David ora dovrà scontare 20 anni di galera per frode e deve anche rispondere delle conseguenze delle sue azioni dato che la società per cui lavora sta rischiando la bancarotta.

Se tutto fosse filato secondo i piani, David avrebbe intascato dal 25 alle 36 volte in più di quanto avesse speso per acquistare le azioni.

Miller da parte sua sostiene che non è un problema acquistare 1.625 parti per un cliente, ma il problema sta nel fatto che il suo dito è scivolato ed ha accidentalmente acquistato 1625000 parti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone