Ormai Samsung ha deciso di sfruttare gli errori della società di Cupertino per farsi pubblicità. Così, dopo poche ore dalla vicenda Mappe in Australia, il colosso coreano non ha perso tempo per pubblicizzarsi.

Nel bel mezzo della città di Mildura, in Australia, la società coreana ha posto un cartello che affermava che usando il Galaxy S3 invece che l’iPhone, i guidatori sarebbero arrivati a destinazione senza imprevisti.

Per sponsorizzare il prodotto hanno esposto anche un SUV intriso di fango, a sottolineare gli ostacoli incontrati da chi ha usato le Mappe di Apple. La società coreana dovrebbe però stare attenta alle informazioni sbagliate, infatti il problema delle Mappe in Australia non è stato causato da Apple ma dal governo australiano.

Samsung non è stata la prima società ad ironizzare sulle Mappe Apple, infatti anche il duetto Google-Motorola sottolineò la mancanza di dettagli delle mappe dell’iPhone rispetto a quelle Android.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone