I 3 migliori software di video conversione per Mac

Ci sono migliaia di software per la conversione video disponibili per Mac, alcuni gratuiti ed alcuni a pagamento. Oggi vi parleremo di 3 software completamente gratuiti, con i quali sarete in grado sia di effettuare veloci conversioni senza perdite di tempo, che conversioni personalizzate e con diverse messe a punto.


mac-video-converter

  • Miro Video Converter : il video converter semplice

    miro-convert-video-mac
    [app id= 412699210]
    Miro è un software di conversione estremamente facile da usare. Questo semplice, ma potente software supporta tantissimi formati video tra cui FLV, AVI, MKV, MP4, WMV, XVID, e MOV. Un semplice drag & drop sulla finestra di Miro sarà sufficiente per iniziare la vostra conversione. . Troverete il supporto per Apple TV, iPad, iPad 3 (HD), iPhone, iPhone 4 (HD), iPhone 5 (HD wide), iPod nano, iPod touch, i dispositivi Android di HTC, Motorola, Samsung, Sanyo , o qualsiasi altro dispositivo con le stesse dimensioni dello schermo, Kindle Fire, Playstation Portable,  e tanti altri dispositivi.
  • Handbrake: lo strumento di conversione avanzata

    handbrake-video-converter-macHandbrake è veramente un potente coltellino svizzero della conversione video che accetta praticamente tutti i formati esistenti in entrata e consente l’esportazione nei formati più diffusi come MP4 M4V, MKV, e MPG. Handbrake non gestisce solo i filmati sul nostro hard disk ma è in grado di interagire anche con i DVD e i Blu-Ray e convertirli a nostro piacimento. Anche in Handbrake è possibile scegliere il nostro formato output in base al dispositivo a cui il video è destinato: sono veramente moltissimi i dispositivi supportati. Se vogliamo, possiamo anche “giocherellare” con le impostazioni più avanzate e poi, una volta pronti, cliccare su “Convert”. Il software in questione è disponibile in download gratuito dal sito del produttore: qui.
  • QuickTime: convertire senza dover scaricare nientequicktime-video-converter-macLo sapevate che QuickTime, il lettore video integrato in OS X, può funzionare anche come potentissimo video converter? Come se non bastasse, il video converter di QuickTime è anche molto semplice da utilizzare: convertire un video con QuickTime Player è facile come ri-salvare di un file. Ecco i passi da seguire:
    1) Aprire il video da convertire in QuickTime Player
    2) Aprire il menù “File” e cliccare su “Esporta”
    3) Scegliere il formato desiderato dal menu a discesa e fare clic su “Esporta” per convertire il videoLogicamente, QuickTime è uno strumento molto più limitante rispetto agli altri due. Per esempio, con QuickTime non aspettatevi di poter convertire un video in formato WMV.

[via]

Lascia un commento