Apple ha aggiornato Maps Connect per dare supporto a 5 paesi europei

Continuando la sua iniziativa, Apple ha aggiunto il supporto per Maps Connect a cinque nuove nazioni, consentendo agli utenti di quei paesi di aggiungere e modificare i loro punti di interesse.12782-7025-150504-Maps_Connect-l

Da come si vede su Maps Connect, negli strumenti sono stati aggiunti altri 5 paesi : Austria, Belgio, Danimarca, Olanda e Svezia.  Ora sono accessibili sotto l’opzione “aggiungi nuovo business”, consentendo ai proprietari di piccole imprese di aggiungere i propri annunci nel databese mappe di Apple. Maps Connect ha debuttato lo scorso ottobre nel tentativo di costruire il proprio database senza passare attraverso terze parti. Al momento del lancio, il servizio è stato limitato ai soli utenti degli Stati Uniti, ma da allora è stato ampliato a livello internazionale e ora incorpora inserzioni da altre nazioni: Australia, Canada, Francia, Germania, Italia, Irlanda, Messico, Nuova Zelanda, Singapore, Svizzera e Regno Unito. Maps Connect consente alle società (anche se piccole) di aggiungere il proprio locale al database di Apple. In caso di cambiamento, Apple approva con un rapido controllo. I proprietari possono anche registrarsi per l’integrazione, anche se Apple sta attualmente limitando le aziende con 1.000 o più posizioni.  Apple ha lavorato per costruire le mappe come concorrente a “Google Maps”. Dei furgoni con strumenti sofisticati sono stati avvistati per gli Stati Uniti, si pensa che Apple voglia fare qualcosa di simile a “Google Street View”.

[via]

Lascia un commento