AppleZein.net

Apple prepara il lancio del nuovo servizio di streaming musicale

Apple sta progettando diverse opzioni per invogliare gli utenti ad abbonarsi al suo nuovo servizio di streaming musicale, offrendo una serie di opzioni di prova.

12731-6912-9209-683-bloghero-l-l

Secondo Re/code, i potenziali clienti potranno provare il nuovo servizio di streaming musicale, pensato per essere in gran parte basato su Beats Music, gratis per ben tre mesi. Beats Music, attualmente, offre una prova gratuita di due settimane.

Inoltre, le etichette e gli artisti potrebbero offrire parte dei loro cataloghi gratuitamente, disponibili per i non abbonati. Per esempio, una canzone potrebbe essere disponibile per lo streaming gratuito, mentre un abbonamento sarà necessario per ascoltare il resto dell’album.

Infine, iTunes Radio potrebbe svolgere un ruolo più importante, offrendo stazioni più curate e vicine alle esigenze degli utenti.

Apple sta ancora negoziando con le case discografiche per le nuove licenze di streaming, un processo che potrebbe ritardare il lancio del servizio. Molti credono che Apple preferisce presentare il servizio durante la Worldwide Developers Conference 2015 del mese prossimo.

Rapporti recenti suggeriscono che Nine Inch Nails, cantante dei Trent Reznor, che in precedenza ha lavorato come direttore creativo di Beats Music, sia il responsabile del progetto. Il co-fondatore di Beats e lume dell’industria musicale  Jimmy Iovine, ha detto di essere al lavoro per assicurare contenuti esclusivi per il lancio del servizio, una strategia che ha dimostrato essere di successo per iTunes in passato.

[via]

Lascia un commento