Lo sblocco (Exploit) del vostro iPhone ed iPad tramite Jailbreak, è dannoso per la salute dei vostri dispositivi?

Jailbreak, Dannoso, Pericolo, Problemi

Ogni tanto, mi piace ricordarvi il perché su AppleZein.net non trattiamo più argomentazioni inerenti al Jailbreak, come ad esempio guide sull’effettuazione di tale procedura, i tweak dedicati per modificare il proprio iPhone e / o iPad, o magari tutorial su come poter effettuare azioni illecite tramite questo “sblocco”.

Proprio in questo ultimo periodo, diversi hacker hanno sviluppato il nuovo sblocco per iOS 12, e molti utenti mi hanno chiesto nuovamente il perché non ne parliamo anche noi. Invece di rispondere singolarmente ad ognuno di voi, mi piace fare le cose in grande, e rispondere a tutti in modo collettivo.

Come tutti ormai sappiamo, il Jailbreak è una procedura non ufficiale, volta a “sbloccare” il nostro dispositivo con iOS installato, che sia iPhone, iPad o iPod touch. Tale procedura è utile per poter personalizzare il nostro iDevice, in modo tale da aggiungere funzioni ancora non esistenti, animazioni e grafiche davvero accattivanti, e tanto altro ancora.

Ma quali sono le motivazioni per le quali non trattiamo più questo argomento?

  1. Rende il nostro iPhone e / o iPad vulnerabile ad attacchi esterni, come malware, virus, spyware, e tanto altro;
  2. Rende vulnerabile il sistema da eventuali attacchi di hacker o malintenzionati, che potrebbero rubarci dati della carta di credito, foto private, conversazioni e tanto altro;
  3. Rende il sistema instabile, lento, macchinoso;
  4. Manomettendo il sistema crea bug, crash e glitch grafici;
  5. Occupa più memoria RAM;
  6. Di conseguenza consuma più batteria e la fa usurare prima nel tempo;
  7. Intasa e sforza maggiormente la CPU e la GPU, facendole “invecchiare” prima del tempo;
  8. Non permette alla nostra applicazione iAppZein, come ovviamente ad altre che trattano queste argomentazioni, di essere pubblicate e / o aggiornare, all’interno di App Store;
  9. Non permette il funzionamento di applicazioni di terze parti, come ad esempio SkyGo e tante altre, che aderiscono alla causa contro il jailbreak.
  10. e, come ovviamente ad altre che trattano queste argomentazioni, di essere pubblicate e / o aggiornare, all’interno di App Store.

Anche se poche, queste nostre motivazioni ci permettono di scegliere la parola NO, e quindi di non pubblicare contenuti inerenti a ciò.

Ovviamente non tutti avranno il nostro stesso parere, ma il punto numero 4, va a danno del mio lavoro, quindi dei miei guadagni, e nulla potrà mai farmi cambiare idea.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Share.

Comments are closed.