Apple ed altre famosissime aziende nel mondo, vengono denunciate dalla NOYB, per mancato GDPR nel territorio Europeo.

GDPR, Europa, Apple, Denunciata

L’organizzazione no-profit austriaca NOYB, ovvero il Centro Europeo per i diritti digitali, ha presentato denuncia contro Apple ed altre sette società tecnologiche, per una presunta mancata conformità con il GDPR nell’Unione Europea stessa.

NOYB ha dichiarato di aver verificato la conformità di ciascuna società che rispetta il GDPR, richiedendo dati privati ​​detenuti a circa 10 utenti, rilevando che “nessun servizio è stato pienamente rispettato”.

“Molti servizi configurano dei semplici sistemi automatici per rispondere alle richieste di accesso, ma spesso non forniscono nemmeno in remoto i dati di cui ogni utente ha diritto”, ha affermato Max Schrems, fondatore di NOYB. “Questo porta ad una violazione strutturale dei diritti degli utenti, in quanto questi sistemi sono costruiti per trattenere le informazioni rilevanti.”

Le altre società citate nella denuncia includono Amazon, Netflix, Spotify, YouTube ed altre tre, secondo il famoso sito Reuters.

Per chi non lo sapesse, il GDPR fu stato implementato nel maggio 2018, e conferisce ai residenti dell’Unione Europea il diritto di accedere ai propri dati personali che un’azienda ha memorizzato su di essi. Il regolamento ha portato Apple a lanciare un portale di dati e privacy, che attualmente consente ai propri clienti di scaricare una copia dei dati associati al proprio account Apple ID, che Apple gestisce.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.