A quanto pare il vecchio problema della batteria iPhone che esplode si ripresenta. Un iPhone 4 è esploso nelle mani del suo proprietario ferendolo alla mano stessa.

Lo stesso proprietario mostra, in questo video, i punti in cui l’iPhone avrebbe cominciato a prendere fuoco.

Secondo quanto dichiarato da Omar Huartas, il proprietario del telefono, l’iPhone 4 è iniziato a diventare incandescente mentre sua moglie lo teneva in mano. La batteria si era danneggiata e la parte posteriore del telefono si è iniziata a staccare. La moglie di Omar quindi, ha lasciato cadere il telefono su un tavolino ed entrambi lo hanno visto letteralmente bruciare.

Nel panico generale, Huartas si è avvicinato troppo e si è bruciato la mano. Dall’iPhone è iniziato ad uscire tantissimo fumo, tanto da far scattare l’allarme antincendio dell’abitazione.

Apple dovrà pagare anche questi danni?

[via]

Share.

Leave A Reply