Poche ore fa vi avviamo avvisato che su Mac AppStore è disponibile FaceTime. Vi abbiamo anche annunciato che questa applicazione ha un prezzo di 0.79€. Questo però riguarda solamente i “vecchi” Mac.

Apple ha anche in passato fatto pagare aggiornamenti quando questi apportavano significative migliorie, e secondo i contabili di Apple la versione pubblica di FaceTime con supporto HD rientra proprio in questa fattispecie.

Apple ci tiene a precisare che su tutti i nuovi Mac che verranno rilasciati da oggi in avanti (come i MacBook Pro rilasciati poche ore fa), FaceTime 1.0 sarà presente nativamente e senza spese aggiuntive.

Share.

Leave A Reply