Una fonte conferma l’arrivo del nuovo MacBook Air 2018 da 13 pollici, che avrà il Retina Display ed anche una novità in fattore potenza.

MacBook Air, Update, 2018

A quanto pare, ci si aspetta che Apple lanci un nuovo notebook più economico entro la fine dell’anno, probabilmente con un display Retina da 13 pollici, ed un prezzo iniziale inferiore ai 1.000$. Non è chiaro se verrà etichettato come MacBook, MacBook Air o se prenderà un nuovo nome, ma di sicuro comprenderà una nuova opzione a basso costo, con specifiche inferiori al MacBook Pro.

Secondo un rapporto del Economic Daily News, il notebook sarà alimentato da processori Intel Kay Lake Refresh di ottava generazione, rilasciati nella seconda metà del 2017.

Il rapporto tradotto suggerisce che la decisione di Apple di utilizzare i processori Kaby Lake Refresh, fabbricati sulla base di un processo a 14 nm, è dovuta a ripetuti ritardi con la transizione di Intel ai chip Cannon Lake, sulla base di un processo a 10 nm. L’ultima notizia afferma che Cannon Lake non sarà pronto fino alla fine del 2019.

La linea Kaby Lake Refresh include processori con i5 ed i7 quad-core, con velocità di clock base tra gli 1,6 GHz e gli 1,9 GHz, ed una velocità Turbo Boost massima tra i 3,4 GHz ed i 4,2 GHz. I chip da 15 W dispongono di una Intel UHD Graphics 620 integrata, con supporto fino a 32 GB di RAM DDR4 o LPDDR3.

Queste caratteristiche permetteranno al prodotto di essere considerato il MacBook portatile più economico di sempre, con una tecnologia comunque degli ultimi anni.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.