Apple ha recentemente depositato un nuovo brevetto, inerente ad un iMac con sensore True Depth per il riconoscimento facciale Face ID.

Face ID, iMac, Brevetto Apple

Oggi, l’ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti ha pubblicato una nuova domanda di brevetto da parte di Apple, che si riferisce alle interazioni dell’utente con un nuovo sistema desktop ergonomico, e progettato per ambienti multiutente. Ma c’è una funzione a noi sconosciuta, ovvero il Face ID.

Che si tratti di una situazione con più utenti in un ufficio, a casa o a scuola, il sistema appena inventato rende semplicissimo per ogni singolo utente impostare le proprie preferenze per un desktop condiviso o iPad Pro. Il sistema potrebbe anche ripristinare l’altezza di una sedia da ufficio per rendere il sistema ergonomico e adatto a tutte le persone coinvolte.

Forse ancora più importante per alcuni, il brevetto di Apple non è solo orientato al software, ma è legato ad un desktop Apple di nuova generazione, che viene sfruttato per utilizzare il riconoscimento facciale Face ID, con utenti che possono fare accesso al Mac solo mostrando il loro volto.

È chiaro che Apple voglia orientare tutti i suoi prodotti al Face ID, infatti, proprio in questo fine 2018, Apple dovrebbe presentare il primo iPad Pro con riconoscimento facciale, chiamato forse iPad X. Così facendo, creerebbe un vuoto fra iOS e MacOS, che colmerà in futuro con l’attuazione di questo nuovo brevetto, anche se non sappiamo quando verrà collaudato.

Insomma, il riconoscimento facciale è il futuro di Apple? A quanto pare, si!

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.