Sembra ormai proprio essere ufficiale l’arrivo della basetta AirPower. La piena produzione è iniziata questo mese. AirPower, 30 Marzo 2018, Vendita

La basetta per la ricarica wireless di Apple, tanto attesa già nel 2018, ovvero AirPower, potrebbe finalmente essere in dirittura d’arrivo.

Il sito Web di Hong Kong ChargerLAB, cita una “fonte credibile” all’interno della supply chain di Apple, che afferma come il produttore cinese Luxshare Precision abbia già avviato la produzione della basetta AirPower. In una conversazione sull’app di messaggistica cinese WeChat, la fonte aggiunge di aver sentito che AirPower sarà rilasciata molto presto.

Il famoso sito MacRumors inoltre, ha tradotto i messaggi dello screenshot dal cinese, utilizzando l’app Google Translate, e il report sembra coerente con quanto sostiene ChargerLAB nel suo tweet.

Luxshare è membro della Wireless Power Consortium dietro lo standard Qi, ed inoltre assembla le attuali versioni di AirPods, ed i cavi originali da Lightning ad USB-C, secondo ChargerLAB. Per chi non lo sapesse, le relazioni sostenevano già dal 2017, che Luxshare sarebbe stato il fornitore esclusivo della basetta AirPower.

Insomma, dopo le innumerevoli sfide contro il surriscaldamento anomalo di questo prodotto, Apple ha finalmente raggiunto la perfezione? A quanto pare, crediamo proprio di si.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.